navigazione 1 affare

Agriturismo la Roccia

Completamente immerso nel verde, orlato da boschi di castagno e faggio, nel Parco Regionale del Matese, l’agriturismo si propone come la giusta sintesi tra comfort e tradizioni locali. Ubicato in uno dei borghi più belli d’Italia, Cusano Mutri (patria della sagra dei funghi) lungo il percorso del fiume Titerno, offre camere che ripropongono in ottica moderna lo stile rurale, un appartamento indipendente e ristorante a 3 sale con cucina tipica. L'alloggio La passione di Michele e della sua famiglia è a disposizione degli ospiti per fornire una gradita esperienza a contatto diretto con la natura tra ampi spazi e tranquillità inaspettata. La struttura si estende per circa 4 ettari ed è possibile fare una passeggiata, rilassarsi, ammirare il panorama o semplicemente stare in compagnia con la famiglia o con gli amici. Le camere ripropongono in ottica moderna lo stile rurale, semplice e caloroso di una volta. Gli arredamenti in legno ed i pavimenti in cotto donano all’ambiente un’area accogliente e rilassante che si integra perfettamente con l’ambiente circostante. Le camere, tutte con bagno, sono dotate di televisore e riscaldamento. Inoltre è possibile alloggiare in appartamento con giardino che dista circa 200 metri dalla struttura centrale. Il ristorante è caratterizzato da 3 salette contraddistinte dalla roccia che si trova all’interno e da un sala relax. È possibile mangiare anche all’esterno sotto l’ombra di un albero o nello spazioso gazebo. Attraverso l’utilizzo esclusivo dei prodotti tipici locali, freschi e di stagione, contraddistinti dal loro sapore unico e inconfondibile, la cuoca saprà deliziare i palati con i piatti tipici di una volta. Attività e dintorni L’Agriturismo la Roccia è situato nel Parco Regionale del Matese, sintesi tra una natura esuberante e una antichissima cultura e tradizione. Decine di percorsi, da seguire da soli o affidandosi a guide esperte, consentono di andare alla scoperta di scorci insospettati, con la possibilità di vedere aquile e altri rapaci che volteggiano sopra le cime degli alberi. Sentieri, parchi avventura, grotte, trekking, l’arrampicata, la speleologia, l’equitazione o ancora escursioni in quad: i percorsi sono differenziati per difficoltà e lunghezza. Da segnalare nei dintorni, il museo dei dinosauri di Pietraroja, Cerreto Sannita definita città d’arte e della ceramica, il centro termale nonché il lago di Telese Terme, il museo enogastronomico di Solopaca o ancora il fascino dei numerosi castelli medioevali. Da ricordare infine, la possibilità di scoprire i luoghi natali di Padre Pio.